Written by Consorzio Bra Dop e Raschera Dop

Assaggi di Bra, Raschera e Crudo di Cuneo a ruba durante la Fiera del Marrone

Stand di Confagricoltura alla scorsa edizione della Fiera Nazionale del Marrone a Cuneo

La pioggia che ha insistentemente bagnato Cuneo nel corso della tre giorni della Fiera Nazionale del Marrone non ha impedito a centinaia di persone di avvicinarsi allo stand dei Consorzi di tutela dei formaggi Bra Dop e Raschera Dop e del Crudo di Cuneo dop anche quest’anno protagonisti alla 21esima edizione della manifestazione. Per il terzo anno consecutivo, i tre Consorzi hanno preso posto nella centralissima via Roma, attirando i tantissimi turisti giunti nel capoluogo della Granda per visitare la kermesse. Durante gli orari di apertura dello stand, i piccoli assaggi di prodotti preparati sono andati letteralmente a ruba. Oltre alla possibilità di degustare le celebri dop della Granda, sono state fornite informazioni relative alle aree di produzione dei prodotti, alle loro caratteristiche, con preziosi consigli sugli utilizzi in cucina.

“Promuovere queste eccellenze – ha commentato Franco Biraghi, presidente dei Consorzi per la tutela del formaggio Bra dop e Raschera dop – è anche un modo per valorizzare il Cuneese da un punto di vista turistico e rendere onore a questi grandi prodotti della tradizione, nella convinzione di poter contribuire così allo sviluppo e alla crescita enogastronomica di un intero territorio. Sappiamo quanto sia importante far conoscere in ogni occasione i nostri prodotti, spiegandone origini e peculiarità. La Fiera Nazionale del Marrone, che ha celebrato nel passato fine settimana la 21esima edizione, si conferma vetrina eccezionale per la promozione delle nostre specialità, per far apprezzare le eccellenze del territorio, sapientemente lavorate dai nostri caseifici. Sono state tantissime le persone, anche provenienti da fuori Regione, che hanno chiesto informazioni sui nostri formaggi e con orgoglio, devo dire che molti estimatori hanno dato prova di conoscere queste vere ‘perle’ della nostra provincia”.

“Anche quest’anno non poteva certo mancare il prosciutto Crudo di Cuneo Dop alla Fiera del Marrone – aggiunge la presidente del Consorzio di tutela e promozione del Crudo di Cuneo, Chiara Astesana –. Oltre a gustarlo, in molti ci hanno chiesto dove comprarlo. Ne abbiamo approfittato per indicare ai visitatori il lungo elenco di salumerie e macellerie tradizionali, oltre trecento, dove si può comprare il prosciutto. L’elenco aggiornato e completo dei negozi e dei ristoranti dove si può acquistare è disponibile all’indirizzo www.prosciuttocrudodicuneo.it/it/dove_trovarlo. Come ogni anno, questa kermesse registra un importante afflusso di pubblico e costituisce un’ottima opportunità di promozione della nostra denominazione”.

Scarica il cs in word e la foto

Centinaia di persone hanno gustato i prodotti dei tre Consorzi durante la Fiera del Marrone

Archivio immagini di Consorzio Bra Dop e Raschera Dop